Andrea Salvai: clown 2017-07-23T10:44:11+00:00

Project Description

Andrea Salvai: clown

 

La fotografia è il profumo della bellezza del mare, forte, deciso, coinvolgente, immediato e istantaneo come solo una foto può essere. Un’aroma che si assapora tutto nel momento, nell’istante esatto che lo si percepisce. Un attimo che passa ma non sparisce. Una sensazione che permane anche oltre l’esperienza diretta. Un’esperienza che dura nel tempo e nello spazio. Il profumo del mare per me è come una bella foto, la vivi nell’attimo in cui la scatti ma lascia una scia di sensazioni che si espandono nel tempo e nello spazio

Un’immagine racchiude in sè tantissimo: emozioni, ricordi, immaginazione, mistero e fantasia. Un’immagine e il tempo stesso: il passato con i suoi ricordi, il presente con i suoi momenti e futuro con l’immaginazione. Quello che mi auspico è crearmi un piccolo spazio in questo grande e complesso mondo, in cui poter lavorare e continuare a creare immagini che mi diano emozionI

Amo fotografare l’umanità in tutte le sue sfaccettature, i visi e della gente raccontano tanto e nelle mie foto cerco di catturarne le emozioni. Racconto semplicemente delle storie…

Andrea Salvai

Sono nato 42 anni fa a Sorgono, un bel paese sito nel centro geografico della Sardegna. Li ho trascorso la mia infanzia assieme al mio fratello gemello Paolo. Dopo il diploma mi sono trasferito a Cagliari per proseguire gli studi universitari dove mi sono laureato in scienze Naturali. Ora faccio  il fotografo, l’insegnante, l’illustratore e il papà. Assieme a mio fratello Paolo e mia moglie Nicoletta ho realizzato un mio grande sogno, ho dato vita a Lysandra natura una società all’interno della quale mi occupo di fotografia, grafica illustrazione e allestimenti museali. Nel 2015 sono stato selezionato per il progetto expophoto per rappresentare, assieme ad altri 45 fotografi italiani, l’arte fotografica in Cina.

Mi sono appassionato alla fotografia da giovanissimo. Ho iniziato nel modo per me più naturale, fotografando coloro con cui ho sempre vissuto e i luoghi della mia infanzia. Col passare del tempo il mio interesse per la fotografia È cresciuto, È divenuto passione, lavoro e soprattutto amore. La fotografia è per me una compagna, una cara amica. Ha il potere dia  riportare indietro nel tempo, addirittura fermarlo, perciò è incredibilmente preziosa. Mi dà la possibilità di descrivere il mondo in modo personale, cercando di catturare istanti e i miei punti di vista sulle cose, è un’arte quasi magica. La fotografia ha una parte importante anche nella realizzazione di Lysandra natura, dove rappresenta uno dei punti di forza.

Io amo l’arte in tutte le sue sfaccettature. Durante la mia vita mi sono sperimentato in diversi e vari ambiti di essa. La pittura, la grafica e le illustrazioni accompagnano e completano il mio lavoro di fotografo.

Da sempre appassionato di illustrazione cercavo un modo, uno strumento per descrivere le cose che mi circondavano, memorizzarle e poi trasformarle col disegno. L’illustrazione però (molto lenta in questo), non mi permetteva di catturare in modo rapido tutto quello che sentivo. Negli anni novanta nel mio paese arrivarono i primi mercatini di fotocamere russe, con 200.000 lire, per me tantissimi soldi, comprai con mio fratello la mia prima reflex, una Zenith 122. Cominciai a scattare di tutto, con risultati disastrosi, non conoscevo ne la tecnica, ne l’attrezzatura. Cominciai a comprare le prime riviste di fotografia, dei cimeli che ho conservato per anni. Da li il passaggio graduale verso una tecnica più evoluta  e strumenti più performanti. Da quel giorno non mi sono più fermato!

ENTRA NEL CLUB!

ASSOCIATI A EXPOPHOTO, SCOPRI COSA PUOI FARE CON NOI!

INFORMAZIONI E RICHIESTA DI ADESIONE